01 Gennaio 2020 - ore 21.00
Fondi (LT) - Santuario della Madonna del Cielo

CONCERTO DI CAPODANNO

XV edizione
Corale Polifonica Discantus Ensemble
Nicoletta Guarasci, soprano
Andrea Tassini, tromba
Gabriele Pezone, pianoforte e organo
Paola Soscia, direttore di coro

Nicoletta Guarasci inizia gli studi musicali all’età di 7 anni dedicandosi al pianoforte e al canto. Nel 1997 entra a far parte del coro di voci bianche “Città di Cosenza” e partecipa a numerose produzioni . Dal 2003 partecipa come corista alle rappresentazioni delle stagioni liriche organizzate dal Teatro A. Rendano ed è impegnata in attività concertistiche nell’ hinterland cosentino.
Nell’ a.a. 2003/2004 consegue la licenza in teoria e solfeggio ramo strumentisti presso il conservatorio di musica F. Torrefranca. Allo studio del canto affianca corsi di dizione sotto la guida dell’attrice teatrale F. Catalani e di recitazione .
Partecipa a molte produzioni con il coro “Solisti cantori” diretto dal M° E. Di Pietro e con il Coro F. Cilea diretto dal M° B. Tirotta.
Nel 2010 , sotto la guida del soprano romano Stefania Magnifico, consegue il diploma di canto, con votazione 10/10 con lode, presso il conservatorio F. Cilea di Reggio Calabria .
Per l’occasione è segnalata fra i migliori diplomati dell’anno accademico presso l’Ass. “Voci nuove”di Trento che le assegna una borsa di studio e un corso di perfezionamento presso LuganoLirica
Partecipa a numerosi concorsi lirici internazionali ottenendo buoni risultati e ottime critiche: Concorso Comunità Europea 2012/2013 per giovani cantanti lirici bandito dal Teatro lirico sperimentale di Spoleto A. Belli; concorso indetto dall’associazione Aslico;concorso M.Lanza; concorso M. Olivero e numerosi altri.
Dal 2011 comincia un percorso di perfezionamento tecnico vocale sotto la guida del noto soprano Gabriella Tucci .

PROGRAMMA

 

G. Caccini

Ave Maria

C. Franck

Panis Angelicus​

B. Colais

Vois sur ton chemin

L. Mason

Joy to the World

F.X. Gruber

Astro del Ciel

(nel 200esimo anniversario della composizione)

G. Croce

Cantate Domino

A.M. de Liguori

Fermarono i cieli

P. Mascagni

Ave Maria

W.A. Mozart

Laudate Dominum

G. Verdi

La Vergine degli Angeli

A. Adam

Cantique de Noel

L.v. Beethoven

Inno alla gioia​

G.F. Handel

Alleluia

Andrea Tassini si diploma in tromba al Conservatorio Statale di Musica “O. Respighi” di Latina sotto la guida del Maestro Benedetto Biondo, perfezionandosi in repertorio orchestrale e solistico con maestri di grande fama mondiale quali A. Vizzutti, F. Fabrizzi, A. Lucchi, D. Simoncini. Ha collaborato con importanti enti musicali, tra cui Orchestra dell’Europa Unita, Orchestra del Conservatorio S. Cecilia di Roma e Teatro dell’Opera di Roma. Ha lavorato anche come didatta di tromba ai corsi pre-accademici del Conservatorio S. Cecilia di Roma.

Attualmente è trombettista, vincitore di concorso nazionale, presso la Banda Nazionale dell’Esercito Italiano.

Gabriele Pezone ha studiato pianoforte con Antonio Luciani, diplomandosi presso il Conservatorio di Latina con Salvatorella Coggi ed in musica corale e direzione di coro con Mauro Bacherini. Ha studiato Organo e composizione organistica con Luigi Sacco e composizione con Alberto Meoli, improvvisazione organistica con Stefano Rattini e si è perfezionato in organo con Mariella Mochi ed Olivier Latry (organista della Cattedrale di Notre Dame de Paris) ed in pianoforte con Alessandra Ammara e Roberto Prosseda. Ha studiato animazione liturgica con Marco Frisina e direzione d’orchestra con Nicola Samale e Deian Pavlov. Ha diretto orchestre in tutto il mondo, tra cui:  Vidin State Philharmonic Orchestra, Pazardzik Symphony Orchestra, Sinfonietta Vratza (Bulgaria), Orquesta Sinfonica del Estado del Mexico, l’Orquesta Sinfonica de Yucatan, la Camerata de Coahuila, l’Orquesta de la Universidad Autonoma de Nuevo Leon, l’Orquesta Sinfonica de la Universidad Autonoma del Estado de Hidalgo, l’Orquesta Sinfonica de la Universidad Autonoma de Tamaulipas e l’Orquesta Sinfonica de Michoacan (Messico), Lomza Chamber Philharmonic Orchestra e Orchestra Filarmonica di Kalisz (Polonia), Orkestra Akademik Baskent (Turchia), la Southern Arizona Symphony Orchestra e la Las Colinas Symphony Orchestra (USA), l’Orchestra Cantelli di Milano e l’Orchestra Sinfonica di Sanremo (Italia), la Orquesta Sinfonica de Loja (Ecuador), l’Orchestra dell’Opera dell’Ucraina, la Cairo Symphony Orchestra (Egitto), la West Bohemian Symphony Orchestra e la North Czech Philharmonic Orchestra (Repubblica Ceca) nella prestigiosa Smetana Hall a Praga, la Bitola Chamber Orchestra (Macedonia), la Hirakata City Opera Orchestra (Giappone), la Italian Thai Youth Orchestra (Thailandia) e l’Orchestra dell’Accademia dei Solisti di Astana (Kazakhistan). Ha diretto numerose opere liriche e si è anche esibito, come pianista o organista, in Croazia, Stati Uniti d’America, Francia, Svezia, Australia, Danimarca, Spagna, Hong Kong, Andorra, Russia, Belgio e Nuova Zelanda. E' fondatore dell'Orchestra da Camera ''Città di Fondi''. Nel 2006 è risultato essere il vincitore del Premio Internazionale “Giuseppe Sciacca”, consegnatogli presso la Camera dei Deputati. E’ il direttore artistico del Fondi Music Festival, del Festival Organistico Pontino e dei corsi di perfezionamento musicale di "InFondi Musica". Sue esecuzioni sono state trasmesse da TVP (Polonia), da RadioMaria, da SAT2000, da RaiUno e da RaiTre. Ha registrato per Amadeus. Da fisarmonicista ha vinto il "Best Music Award" all'8° Nicosia International Folk Dance Festival (Cipro).

Paola Soscia inizia lo studio del pianoforte giovanissima. Prosegue gli studi musicali contemporaneamente a quelli liceali conseguendo nel 1986 la maturità scientifica e l’anno successivo il Diploma di Pianoforte Principale presso il Conservatorio Statale di Musica “S.Giacomantonio” di Cosenza sotto la guida del M° Annamaria Pennella. Successivamente si iscrive alla Facoltà di Lettere e Filosofia e si perfeziona in pianoforte con i Maestri Alberto Pomeranz e Annibale Rebaudengo. Nel 1992 ottiene l’abilitazione all’insegnamento di Educazione Musicale nella Scuola Secondaria di 1° e 2° grado.

Studia Composizione con il M° Giuliano Silveri e nel 1993 consegue il Diploma di Musica Corale e Direzione di Coro presso il Conservatorio Statale di Musica “F. Morlacchi” di Perugia. Insegnante di Musica nella scuola pubblica dal 1992, si dedica quindi all’attività didattica e a partire dal 1996 anche a quella di Direttore del Coro “Discantus Ensemble” di Itri di cui è socio fondatore e con il quale ha svolto centinaia di concerti eseguendo un vasto repertorio per coro e orchestra oltre a brani a cappella. Dopo il 2000 Paola Soscia si avvicina al repertorio popolare iniziando una duratura collaborazione con Ambrogio Sparagna e seguendo a tal proposito corsi di perfezionamento in canto popolare con Lucilla Galeazzi. Tra i concerti e le produzioni più importanti realizzate con A. Sparagna ricordiamo la Sacra rappresentazione “Voi ch’amate”, Canti e musiche dalla tradizione sacra popolare per soli coro e orchestra di strumenti popolari oltre a numerosi concerti. Nel 2005 e 2006 il M° Paola Soscia collabora con il M° Antonio Pantaneschi alla realizzazione dei Carmina Burana in diverse città, piazze e luoghi storici del Lazio. Dal 2005 è titolare di cattedra a tempo indeterminato presso scuole ad indirizzo musicale. Nel 2013 consegue la Laurea in Lettere ad indirizzo musicale con una tesi in Storia della Musica sui valori culturali, sociali, ed artistici della musica corale e sulla situazione corale attuale in Italia, tracciando alcune linee e scelte per contribuire allo sviluppo del canto corale nella scuola italiana finalizzate alla ricerca di nuove frontiere della coralità. Dal 2015 collabora con l’Orchestra da camera “Città di Fondi” diretta dal M° Gabriele Pezone con la quale tiene numerosi concerti. Ultimamente in qualità di direttore di coro ha collaborato alla realizzazione di una versione semiscenica dell’opera lirica “Traviata” di Verdi sotto la regia del giovane regista Frederik Boni e la direzione d’orchestra del M° Gabriele Pezone.

© 2015 by Associazione Fondi Turismo

Fondi Music Festival 2014

Banda Musicale della Guardia di Finanza